La Giornata Mondiale della Risata

thumbs

La Giornata Mondiale della Risata fu creata nel 1998 dal Dr. Madan Kataria, fondatore del movimento internazionale del Laughter Yoga. I festeggiamenti, in questo giorno, consistono in una manifestazione positiva per la pace nel mondo e si pongono come obiettivo la creazione di una coscienza globale, che si basi sulla fratellanza e l'amicizia,  attraverso il ridere insieme. La  fama di questa disciplina è cresciuta in maniera esponenziale al punto che oggi contiamo oltre 6000 Club della Risata in più di 65 Paesi diversi.

La prima Giornata Mondiale della Risata ebbe luogo a Mumbai, in India, nel 1998. Dodicimila membri dei club locali e internazionali si riunirono in una mega sessione di Yoga della Risata.

“HAPPY-DEMIC” fu la prima Giornata Mondiale della Risata fuori dal territorio indiano. Si tenne a Copenhagen, in Danimarca, dove oltre 10.000 persone si riunirono in Town Hall Square. Fu la manifestazione più importante di questo tipo ed entrò nel Guinness dei Primati.

Perché la Giornata Mondiale della Risata

Uno degli obiettivi del Dr. Kataria è promuovere la pace nel mondo attraverso la Risata. Alcuni pensano che questa idea sia utopistica, ma, se ci addentriamo un po' nella scienza delle emozioni e del contagio emotivo, possiamo vedere come ciò si possa realizzare. La pratica dello Yoga della Risata favorisce, nell'organismo, il rilascio di particolari ormoni del benessere, collegati a sentimenti di felicità, calore, amore incondizionato, tolleranza, perdono, generosità e compassione. Lo chiameremo il cocktail della gioia. La presenza di questo cocktail di ormoni e neuro-peptidi preclude la produzione di altri ormoni e nero-peptidi che corrispondono viceversa, all'odio, alla paura, alla violenza, alla gelosia, all'aggressività e alle emozioni associate alla guerra e all'oppressione.

Praticando Yoga della Risata in gruppo, si innalza la concentrazione di questo cocktail della gioia attraverso l'effetto moltiplicatore: chi lascia una sessione, poi interagisce con molte altre persone, che a loro volta, rimanendo piacevolmente contagiate, a vari livelli, da questo stato emotivo gioioso, entreranno in contatto con altri, innescando, così, una vera e propria reazione a catena. Non vi .limiterete a contagiare i vostri amici e familiari, ma tutti coloro con cui interagite normalmente: i colleghi al lavoro, il conducente dell'autobus, i commessi dei negozi dove andate a fare acquisti, e così via. Con decine di migliaia di club in tutto il mondo, possiamo creare una energia positiva in grado di cambiare la consapevolezza del pianeta in meglio. Davvero, la formula per la pace nel mondo è molto semplice: una persona alla volta, l'effetto si moltiplica e si diffonde...

“Quando ridi cambi, e, quando tu cambi, il mondo intero cambia con te”. Dr. Madan Kataria

Oggi, ci troviamo a dover affrontare un notevole stress e siamo a volte in lotta con noi stessi. La risata è una emozione positiva e potente, che aiuta a cambiare stato mentale e a cambiare il mondo in modo pacifico e positivo. Ridere è un linguaggio universale che ha il potenziale di unire l'umanità, senza dover ricorrere alla religione. Crea legami trasversali alle religioni e realizza un nuovo ordine mondiale.

Format della Giornata

Normalmente, la Giornata Mondiale della Risata si festeggia con la riunione dei membri del club, le loro famiglie, i loro amici in luoghi importanti come piazze, parchi pubblici, auditorium, dove si possa ridere tutti insieme. Si prega per la pace nel mondo e si legge il messaggio del Dr. Kataria.

In India, i membri del club si danno appuntamento in un parco pubblico e, da lì, formano un corteo della pace, portando con sé cartelli e striscioni con scritto:

“Pace nel mondo con la Risata”,
“Il mondo intero è una famiglia estesa”,
“Ridi e fai ridere gli altri”,
“Unisciti a un Club della Risata: è gratis!” ecc.

Durante la marcia cantano “Ho, Ho, Ha, Ha, Ha” e “molto bene, molto bene, yeah!”battendo le amni e ballando. Dopo aver percorso qualche metro, si fermano per eseguire qualche esercizio di Yoga della Risata, per poi proseguire. Al termine della marcia, si raccolgono su un palco dove i leader guidano una sessione breve, della durata di 10 minuti, seguita dalla lettura del messaggio del Dr. Kataria per la pace nel mondo.

A seguire, c'è un programma di intrattenimento a base di musica, balli e gare di risate. Si possono organizzare competizioni, dove premiare chi ride meglio, chi canta peggio, ecc. Vince chi risulta più contagioso e naturale nella risata incondizionata.